Come risparmiare sugli acquisti

Grazie all’avvento di internet e dei nuovi canali media si è aperto un vero e proprio mondo riguardo la vendita dei prodotti e servizi in rete. Se prima si facevano gli acquisti presso i negozi e poi nei centri commerciali, adesso è possibile acquistare tutto ciò di cui si ha bisogno in rete attraverso moltissimi siti web e-commerce. Ma i prezzi sono davvero convenienti rispetto a quelli dei negozi? Per rispondere a questa domanda bisognerebbe capire di quale prodotto stiamo parlando, perché non sempre su internet si riesce a comprare qualcosa a poco prezzo rispetto al negozio. Innanzitutto anche su internet c’è più scelta di negozi e quindi una notevole concorrenza, è possibile ad esempio trovare prezzi scontati per saldi stagionali o utilizzare coupon in maniera semplice e veloce per risparmiare un po’ sull’acquisto. Ma in assenza di questi incentivi forse i migliori affari si fanno in negozio.

Dovete ricordarvi anche che al di là del prezzo del prodotto ci sono da aggiungere anche le spese di spedizione e i costi eventuali del pagamento online. Inoltre può accadere che le garanzie siano diverse dagli acquisti in negozio, magari perché il prodotto non viene venduto in Italia, e che le spese per il reso sono a carico vostro. Per oggetti più personali come i capi d’abbigliamento è sempre preferibile fare un acquisto in negozio proprio perché c’è il rischio che il capo non ci stia bene e non abbiamo comunque la possibilità di provarlo. Eppure un piccolo trucchetto per risparmiare sui vestiti c’è: prova in negozio un abito o un capo e poi cercalo su internet nei siti di abbigliamento online specializzati, indicando il numero del capo, il modello e la taglia: potresti fare un affare! Per quanto riguarda gli oggetti tecnologici come TV, smartphone e quant’altro Shop&Save ti consiglia di acquistare online perché i prezzi effettivamente son quasi sempre migliori dei negozi (tranne qualche raro caso di offerta sottocosto). In più ricorda che in rete potrai consultare diversi siti web, comparare prezzi e caratteristiche tecniche e leggere le recensioni degli altri acquirenti, valutando anche tu il prodotto e facendo domande. Se poi dopo l’acquisto fatto non sarai soddisfatto, potrai richiedere l’assistenza in garanzia presso un negozio fisico, allegando la copia della ricevuta d’acquisto. Per legge un prodotto italiano ha una garanzia di 24 mesi.

Altri trucchetti per risparmiare acquistando in negozio o online è quello di raccogliere i coupon e di utilizzarli bene, combinando anche tra di loro, per provare a risparmiare anche il 50% nell’acquisto di un bene o servizio. Ci sono proprio dei siti dedicati ai Deal e sarà possibile sceglierne anche più di uno se il sistema o permette. Solitamente questi coupon sono a tempo o ad utilizzo: nel primo caso potrai spenderli entro un tot di tempo, mentre nel secondo caso valgono per un numero di acquisti. Potrai anche scaricare coupon da utilizzare direttamente online al momento del checkout oppure stamparli o presentarli con il tuo smartphone in negozio. Se sarai bravo e sempre aggiornato sui coupon e sulle offerte, e per farlo ti basterò iscriverti alle newsletter dei vari siti di deal, allora potrai risparmiare davvero tanto sia sul cibo, che per viaggi, hotel, benessere, salute e tecnologia.