Come risparmiare con i coupon

Ecco qui un altro trucco per risparmiare sull’acquisto di prodotti e servizi online e in negozio: stiamo parlando dei siti di coupon, come Groupon, che permettono di ottenere degli sconti fino al 90% su tantissimi beni. Come è possibile tutto ciò? Prima di parlare dei siti online dobbiamo sapere che già da moltissimo tempo esistono i gruppi d’acquisto, ossia quei gruppi di persone che, stretta una partnership con un negozio o un commerciante specifico, decidono di acquistare tutti insieme una serie di prodotti, creando così una certa fidelizzazione. Se ad esempio ad un negozio vengono richiesti puntualmente ogni mese cento prodotti uguali o comunque simili, e quindi viene garantita al commerciante un certo numero di acquisti, il negoziante può abbassare notevolmente il prezzo di ogni singolo bene. I gruppi d’acquisto possiamo dire che ci sono sempre stati e sempre ci saranno, e adesso grazie a dei siti online entrare a farne parte è ancora più semplice perché ti basterà iscriverti gratuitamente e aspettare l’occasione giusta per completare l’acquisto.

Ovviamente come per i negozi, ci sono diversi siti online di couponing e ciascuno di essi ha sempre nuove offerte e prezzi competitivi sul mercato. E’ difficile trovare coupon con offerte differenti per lo stesso servizio perché quasi sempre i commercianti stipulano un contratto di esclusiva con queste aziende pubblicitarie e non possono pubblicare la stessa offerta su più siti, pena un pagamento di una multa. Se sarai bravo potrai iscriverti gratuitamente ai siti più famosi come Groupon e aspettare le newsletter giornaliere: ogni giorni ci sono nuove offerte e occasioni e tu potrai approfittarne per chiudere dei veri e propri affari. I siti di coupon a volte si specializzano: ci sono quelli dedicati alla ristorazione, quelli al benessere, quelli per i viaggi e gli hotel, quelli per la tecnologia e così via. se farai una breve ricerca su Google o ci scriverai potrai trovare una lista dei migliori. Il pagamento dei coupon può essere anticipato, quindi pagando online con carte di credito, oppure solo dopo aver ricevuto il servizio. I secondi sono i preferiti da chi utilizza i coupon perché possono sfruttare al meglio lo sconto. Ci sono anche dei coupon sconto con limitazioni e altri invece senza limiti: i secondi sono straordinari, perché ad esempio ti permettono di cenare ad un ristorante e pagare solo il 50% del prezzo di listino. Bene, adesso che sai tutto sui coupon non ti resta che andare alla caccia di essi e di godere di tantissimi sconti e offerte!

Sulla scia del successo dei coupon, trend nato qualche anno fa in America, sono nate anche serie TV come Tutti pazzi per la spesa, programma trasmesso da Real Time Italia, nel quale si racconta di persone comuni che riescono a fare super spese da centinaia o da migliaia di dollari spendendo poche decine di euro. Più alto sarà lo sconto totale, più soddisfazione ci sarà. Magari quello che vediamo noi in tv non è proprio reale, dato che comunque qualche dato è gonfiato, però in America i coupon hanno limiti diversi da quelli che si trovano in Italia. Il couponing è comunque un mezzo pubblicitario molto utile per il negoziante perché avrà la possibilità di ricevere nuovi clienti che, se saranno soddisfatti del prodotto o servizio, ritorneranno ad acquistare a prezzo pieno una seconda volta. I coupon, oltre a poter essere trovati su internet, si trovano nei giornali, nei quotidiani, nei manifesti per strada o direttamente nei negozi.

Altri trucchetti per risparmiare acquistando in negozio o online è quello di raccogliere i coupon e di utilizzarli bene, combinando anche tra di loro, per provare a risparmiare anche il 50% nell’acquisto di un bene o servizio. Ci sono proprio dei siti dedicati ai Deal e sarà possibile sceglierne anche più di uno se il sistema o permette. Solitamente questi coupon sono a tempo o ad utilizzo: nel primo caso potrai spenderli entro un tot di tempo, mentre nel secondo caso valgono per un numero di acquisti. Potrai anche scaricare coupon da utilizzare direttamente online al momento del checkout oppure stamparli o presentarli con il tuo smartphone in negozio. Se sarai bravo e sempre aggiornato sui coupon e sulle offerte, e per farlo ti basterò iscriverti alle newsletter dei vari siti di deal, allora potrai risparmiare davvero tanto sia sul cibo, che per viaggi, hotel, benessere, salute e tecnologia.